Rompere la consuetudine di avere come obiettivo l’elevata resa dell’olio non è stato facile. I nostri 6 produttori lo hanno profondamente voluto, mettendo in primo piano la qualità, diventando portatori di eccellenza. Olivi curati 365 giorni l’anno, olive raccolte verdi in anticipo rispetto agli schemi tradizionali, pulizia assoluta del frantoio moderno, tecnica di frangitura sofisticata, filtraggio dell’olio subito dopo la produzione e stoccaggio sotto azoto a temperatura controllata: nascono così 6 oli unici.
Questo rende Opera Olei un elisir di vita, di profumi e di eleganza, di gusto e di salute. E dall’olio nasce il piatto, un piatto da chef.


Riccardo Scarpellini, Presidente Opera Olei

Un consorzio che riunisce sei aziende produttrici di olio extra vergine d’oliva monocultivar tra le migliori del territorio.
Eccellenti interpreti di un sistema di coltivazione e produzione incentrato sulla qualità.
Una missione, un progetto, una strategia di comunicazione, di marketing, di vendita fortemente innovativi con l’obiettivo di alimentare la presa di coscienza e conoscenza del mondo dell’olio EVO. Per questo abbiamo fondato la Scuola dell’Olio.

La scuola dell’olio

L’olio del frantoio è sempre Extravergine? Come scegliere e quale olio acquistare? Questo olio è buono?
Come un buon vino, un grande olio deve portare al naso gradevoli e molteplici sentori aromatici. Un buon olio, indipendentemente dalla sua intensità, deve avere un aroma piacevole, deve evocare sensazioni positive, DEVE PROFUMARE.
Questo complesso di aromi e sentori, questo “profumo” è quello che viene definito fruttato. Il FRUTTATO non deve MAI mancare e, a seconda dell’ intensità con cui viene percepito a livello olfattivo, indica la categoria di un extravergine: LEGGERO, MEDIO o INTENSO. È il tipo di oliva, ovvero la sua varietà (cultivar), insieme ad altri numerosi fattori, a determinare la categoria del fruttato e del profilo organolettico.
Ulteriori fattori che influiscono sul profilo organolettico dell’olio sono l’epoca di raccolta, la consegna veloce delle olive al frantoio e il metodo di estrazione. I nostri esperti frantoiani curano prima di tutto l’olivo 365 giorni all’anno e poi, grazie a sofisticate tecnologie di estrazione, riescono a caratterizzare l’olio, valorizzando le particolarità delle diverse cultivar.

Riescono per esempio a esaltare i sentori di pomodoro dalle olive Tonda Iblea, il carciofo dalle olive Frantoio e Moraiolo, menta e rosmarino dalla Coratina, la mandorla verde dalla Casaliva e la banana dalla Ottobratica.
Per mantenere più a lungo possibile nel tempo questi attributi positivi, i nostri frantoiani filtrano l’olio subito dopo la produzione, lo stoccano in fusti di acciaio a temperatura controllata e sotto gas inerte (argon o azoto), onde evitare il contatto con l’aria e la conseguente ossidazione.
La nostra scuola dell’olio concentrata in una sessione di una giornata risponderà a molteplici domande sull’olio affondando i principi di Metodica di assaggio, Frangitura, Nutrizionali, Olio e salute.
I nostri maestri di olio vi introducono nel mondo dell’olio con assaggi guidati e in abbinamento a piatti semplici.

Per avere maggiori informazioni e partecipare alla scuola dell’olio di Opera Olei a Livorno contattataci:
Oliveoilschool@fjt.it

Breve corso di degustazione in video-conferenza con Francesca De Ritis

Vuoi approfondire la conoscenza degli oli di Opera Olei che hai appena acquistato sul nostro sito?
Francesca ti guiderà in un percorso fantastico alla scoperta degli oli prodotti dai migliori frantoiani del mondo.
Durata della videoconferenza 40 minuti
Per partecipare al corso contatta Francesca De Ritis: francesca@olioderitis.com

Mi chiamo Francesca De Ritis, sono assaggiatrice professionista e coach nelle lezioni di assaggio online in ONAOO.

Lavoro nel settore oleario da circa 20 anni, all’ inizio come appassionata coltivatrice di oliveti di famiglia in Abruzzo.

Negli anni ho maturato conoscenza su tutta la filiera olearia, a partire dall’agricoltura e la molitura fino al marketing e la distribuzione. Sono esperta di produzioni Italiane e dei maggiori paesi produttivi in Europa e Nord Africa. Importo e distribuisco olio extravergine di oliva di alta qualità per la ristorazione e per rivenditori specializzati in Olanda, il paese dove vivo da molto tempo.

Mi occupo di training e consulenza per professionisti ed operatori del settore oltre che di amatori ed appassionati dell’olio extravergine di oliva. Dedico molto tempo e passione all’ educazione al consumo dell’extravergine di qualità.
Sono giurato in alcune importanti competizioni olearie internazionali.

VUOI DIVENTARE ASSAGGIATORE DI OLIO D’OLIVA

Il primo step per diventare assaggiatori è iscriversi a un corso di primo livello per aspiranti assaggiatori di olio di oliva presso l’O.N.A.O.O.
La prima scuola al Mondo per la divulgazione dell’assaggio di olio d’oliva.
Prossimo corso: 

Per saperne di più O.N.A.O.O.